Benvenuto Amazon Prime Video in Italia!

Siete cliente Amazon Prime? Oggi è un grande giorno per voi! Perchè al solito prezzo di 19,99 annuale per ricevere le spedizioni in 24/48 ore , avrete in omaggio il palinsesto del famoso servizio streaming che da anni fa da concorrenza negli statiuniti a Netflix. Basta recarsi sul link Amazon Prime Video

Prezzo: Per chi non è abbonato a Amazon Prime, il costo mensile è 5,99 euro con sempre il primo periodo di prova concesso.

Qualità: I video si dividono in qualità bassa, standard, alta e 4k / HD. Per la qualità bassa il requisito minimo è quello richiesto da ogni sito di streaming video ( se funziona youtube, allora vi parte!), per la standard è richiesta una connessione a 900 Kbits/sec, per l’alta definizione occorre una connessione di almeno 3.5 Mbits/sec, per i video in 4K/UltraHD bisogna avere una connessione di almeno 15 Mbits/sec.

Contenuti: Premettendo che i titoli sono ancora ( speriamo qualcosa di momentaneo) in inglese, tutti film e telefilm hanno lingua e sottotitolo in italiano.
Alcuni dei contenuti prodotti da Amazon:
– The Grand Tour
– Transparent ( vincitrice di diversi Golden Globe, Emmy e BAFTA)
– Mozart in the Jungle (vincitrice di diversi Golden Globe)
– The Man in the High Castle ( una delle serie più viste dagli utenti Amazon Prime a livello mondiale)
– Crisis in Six Scenes di Woody Allen
– Goliath di David E. Kelley con Billy Bob Thornton
– American Playboy: The Hugh Hefner Story
– Sneaky Pete prodotta da Bryan Cranston e Graham Yost con Giovanni Ribisi


Il tutto farcito da diversi film e telefilm delle migliori produzioni.

Come guardare: Oltre che collegarsi al link https://www.primevideo.com/ puoi scaricare l’app su Ios o Android e tutti i televisori di nuova generazione. L’app permette anche il download del film e telefilm per permetterti la visione anche in assenza di connessione.

L’avete già provata?
Vi convince?

Angelo Basile

Scrivo da anni per passione. I miei argomenti preferiti sono telefilm, cinema, sport, videogiochi e ovviamente tecnologia! (Sennò mi buttano fuori da Itechnews.it!) Studio EGIT (economia!!!) ,ma niente di serio, ed il Brasile è la mia seconda casa ormai :) Partecipate in molti ai nostri articoli.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: