Virus WhatsApp: svuota i conti bancari

Ultimamente il servizio di chat più famoso al mondo è inondato di minacce informatiche (virus whatsapp) infatti grazie a particolari allegati contenenti virus alcuni hacker riescono a sottrarre i dati dell’online banking, procedendo a svuotarvi il conto corrente

Questa nuova minaccia arriva dall’India, infatti un vostro contatto vi inviterà a cliccare su un file excell cui è celato un trojan che sottrae i dati dell’online banking dell’utente.

Il nuovo virus whatsapp prende di mira le vecchie versione di Android, che si trovano ancora installate nei device di fascia bassa che non vengono mai aggiornati dal produttore per correggere i vari bugs presenti.

Al momento i casi sono riportati solo dalla stampa indiana e quindi sembrano isolati all’India, anche se questo genere di attacchi tramiti trojan sono sempre meno isolati e se non si fa attenzione potrebbero ben presto divenire un’arma di cyber attacco molto ben collaudata.

virus whatsapp

Virus Whatapp In Italia

La Polizia nei giorni scorsi (sul profilo Facebook Vita da Social) ha segnalato un virus whatsapp promettendo nuove emoticon (“ecco le nuove emoticon di whatsapp. Troppo belle!!!”. Segue link che installa il trojan, in grado di sottrarre informazioni personali dal cellulare).

I criminali informatici stanno sfruttando così nuove funzionalità di WhatsApp (come gli allegati), che sempre più diventa una piattaforma a tutto tondo e quindi in più modi vulnerabile agli attacchi.

Questo associato al maggiore sviluppo dell’home banking e alla facilità di trasfermiemento del denaro permettono ai cybercriminali di appropiarsi di ingenti somme di denaro senza colpo ferire.


Cosa Fare per evitare il problema:

Innanzitutto bisogna aggiornare sempre il vostro smartphone, magari cambiandolo con uno che dispone di maggiori aggiornamenti (vedi iOS).

Installare sempre gli update di whatsapp e dotarsi di antivirus (es avast mobile) che scansioni il proprio cellulare.

Attivare grazie alla propria banca un servizio di autenticazioni a due fattori (esempio password + autenticazione via sms) e ricordarsi di aggiornare le proprie pass almeno ogni mese.

Super Mario Run su Android?

L’idraulico italiano più famoso al mondo va di nome Mario, ed è nato dalla mente del game designer di Shigeru Miyamoto più di 30 anni fa, ma non smette mai di correre alla ricerca della propria principessa.
Super Mario Run , l’applicazione che è stata presentata durante la conferenza Apple, solamente dopo 24 ore è diventato un fenomeno a livello mondiale, anche se il suo costo di acquisto non è proprio accessibile: 9,99 € per i primi 4 livelli.
E per gli utenti Android non ci sarà possibilità di giocare a Mario?
In una recente intervista concessa a Bloomberg News, Reggie Fils-Aime di Nintendo of America ha confermato che Super Mario Run non sarà disponibile per Android prima di un generico 2017.

“Per poter sviluppare il gioco e renderlo così speciale, abbiamo dovuto concentrarci su una sola piattaforma, e abbiamo deciso di concentrarci su iOS, iPhone e iPad. 
In futuro arriverà su Android, ci siamo presi questo impegno ed è qualcosa che succederà nel 2017″

Errori su whatsapp e come salvarsi dalle brutte figure

Sembrerebbe che in Whatsapp  versione per iOS (2.17.1.869) sia stata introdotta una funzione davvero utilissima. 

Quante volte vi è capitato di inviare un messaggio alla persona sbagliata o un messaggio sbagliato alla persona giusta???

Ecco, tra qualche tempo, con il nuovo aggiornamento potrete cancellarlo prima che il destinatario lo legga rimuovendolo dalla schermata della conversazione.

Questa nuova funzione si chiamerà Revoke.

Oltre questo Whatsapp sembrerebbe stia lavorando ad una funzione che permetterà di modificare i messaggi. In questo modo si potranno correggere eventuali errori senza la necessità di inviare un secondo messaggio.

Apple Music a 4.99€ per gli studenti universitari

apple music

Da qualche giorno Apple offre agli studenti universitari l’abbonamento ad Apple Music scontato a metà prezzo, adebitando quindi solo 4,99€ al mese anzichè 9,99€.

Tutto grazie ad una convenzione tra il sito UNiDAYS e Apple stessa.

Ovviamente per iscriversi a UNiDAYS è necessario possedere un indirizzo di posta elettronica universitario.

  • Andiamo al sito www.myunidays.com;
  • Iscriviamoci inserendo i dati riguardanti il nostro stato di studenti universitari;
  • Sarà quindi richiesta prima la nostra mail personale (possibilmente la stessa collegata al vostro account iTunes) e successivamente quella istituzionale ([email protected]);
  • confermiamo l’iscrizione sulla mail ricevuta nella casella di posta dell’università;

A questo punto possiamo procedere con la sottoscrizione dell’abbonamento scontato ad Apple Music:

Consiglio a chi non si è ancora iscritto al servizio di musica streaming, di attivare come prima cosa la prova gratuita di 3 mesi, chi è stato già iscritto ad Apple Music,dovrà invece seguire questi passaggi:

  • Attiviamo Apple Music dalle impostazioni del nostro dispositivo (impostazioni > musica) facendo un tap su “mostra Apple Music” e poi su “iscriviti ad Apple Music”;
  • facciamo un tap sul tasto “scegli il tuo piano” selezionando poi il piano “studente”;
  • facciamo un altro tap sul tasto “attiva abbonamento studente” e attendiamo l’attivazione del servizio.

Facebook Messenger si aggiorna con le Chiamate Vocali

Facebook Messenger, l’applicazione ufficiale made in Zuckerberg che si collega alla chat di FaceBook, oggi si è aggiornata alla versione 4.1 introducendo una nuova funzione che ci permette di effettuare gratuitamente delle chiamate vocali.

Facebook Messenger
Facebook Messenger 

Ecco cosa viene riportato in calce all’aggiornamento:

Chiamate gratuite: parla quanto vuoi e rimani in contatto ovunque tu sia (le chiamate sono gratuite su Wi-Fi. Altrimenti, vengono applicati i costi per la trasmissione dei dati standard).

La procedura per chiamare un tuo amico è abbastanza intuitiva, infatti basterà aprire l’applicazione scegliendo la conversazione con uno dei vostri contatti ed in alto a destra apparirà l’icona della classica cornetta del telefono.

Fatto questo bisognerà cliccare su tale icona per avviare la chiamata. Ovviamente la prima volta vi verrà chiesto di consentire l’accesso da parte dell’applicazione al microfono, successivamente si aprirà un popup che vi avviserà riguardo la possibilità di effettuare chiamate gratis in wifi,  a questo punto clicchiamo su “Chiama” e saremo felici di sentire la persona all’altro capo del telefono .

Come tutte le chiamate possiamo mettere la chiamata in mute, utilizzare la modalità vivavoce o semplicemente possiamo ridurre a barra la schermata della chiamata in modo tale da poter continuare ad utilizzare il nostro device  come più ci agrada. Se dovesse arrivare una chiamata apparirà invece la classica schermata che vi permetterà di rispondere o declinare, ovviamente solo se l’applicazione è aperta.

Jailbreak UnTethered iOS 7.1 il punto della situazione

Jailbreak UnTethered iOS 7.1

In questi giorni si parla molto del Jailbreak UnTethered iOS 7.1 , con rimbalzi di palla che parlando del fatto che già esistono dei bug che consentano di iniettare il codice per jailbrekkare il dispositivo.

Jailbreak UnTethered iOS 7.1
Jailbreak UnTethered iOS 7.1

In Particolare un video di qualche giorno fa ci ha mostrato un iPhone 4 con iOS 7.1  Jailbreakatto, oggi invece è arrivata anche la conferma di iH8Sn0w che il Jailbreak UnTethered iOS 7.1 esiste anche per altri dispositivi, ad esempio il buon vecchio 4S.

Infatti il popolare hacker iH8Sn0w rispondendo alla domanda di un utente,che si è chiesto se l’iPhone 4 fosse l’unico dispositivo iOS 7.1 sul quale sia possibile il Jailbreak oppure se è invece applicabile anche agli altri device.

Ha risposto:

Beh, al momento il mio iphone 4S è Jailbroken”

 

Ovviamente all’attuale stato delle cose ha aggiunto che non esistono, al momento. versioni pubbliche di tool per iniettare il codice del Jailbreak di iOS 7.1, quindi è molto importante che evitiate tutti quelli che dicono il contrario, perché si tratta solo di siti fake con programmi a pagamento, che vi spillano soldi e vi installano software malevolo sul vostro pc e/o device.

Infatti a tutt’oggi non esiste un Tool pubblico ufficiale che permetta a tutti di installare il Jailbreak poichè gli sviluppatori stanno utilizzando alcuni metodi poco ortodossi in palese violazione del Copyright di Apple anzichè i classici bug del sistema che fino a poco tempo fa esistevano nel vecchio 7.0.6. Come al solito non è necessiaro perdere le speranze e soprattutto la pazienza, infatti sono già tutti al lavoro per pubblicare anche la versione del tool per il Jailbreak UnTethered iOS 7.1

In attesa vi terremo aggiornati su questo topic.

Stay tuned 😉

 

Guida iPhone : Come Cambiare immagine del profilo whatsapp

Sembreà assurdo, ma una delle ricerche più gettonate su google è quella su Come Cambiare immagine del profilo whatsapp in tutti gli iPhone, soprattutto da chi installato  da poco l’applicazione il messanger più popolare di sempre, che fa parte ormai del network di Facebook ormai a partire dal 19 febbraio 2014, che infatti lo ha aquistao per la cifra record di 19 miliardi di dollari.

Come Cambiare immagine del profilo whatsapp
Come Cambiare immagine del profilo whatsapp

 

Ecco La procedura che ti spiega come cambiare immagine del profilo WhatsApp Messenger:

  1. Avviate l’App di WhatsApp Messenger sul vostro iPhone.
  2. Cliccare sulla rotellina delle “Impostazioni”,vai sulla voce  “Profilo”, dovrebbe essere la 3 dall’altro.
  3. Sulla sinistra dunque vedrai la tua foto (se no quella di default) clicca su di essa o sulla voce cambia.
  4.  Si aprirà una scheda con l’immagine del profilo di WhatsApp ingrandita, andate quindi sulla voce  “Modifica” in alto a destra. Il menù a comparsa mostra quattro voci: Cancella Foto, Scatta Foto, Scegli esistente, Copia.
  5. Adesso scegli come cambiare immagine del profilo WhatsApp sul tuo iPhone. Infatti potrai cancellare l’immagine precedentemente impostata sul profilo, scattarne una nuova utilizzando la fotocamera del device o sceglierne una dal Rullino Personale tra quelle presenti adattandola tramite i parametri di modifica al profilo di WhatsApp.

  6. Come sai la foto del tuo profilo è visibile a qualsiasi utente WhatsApp, quindi anche se non presente nella tua rubrica. Nell’ultimo aggiornamento, sono state introdotte però delle nuove Funzioni grazie alle quali potrai decidere se farla vedere solo ai tuoi contatti o renderla invisibile a tutti. Lo stesso vale per il tuo ultimo stato online. Basta andare infatti su Profilo >> Account >> Privacy e selezionare l’opzione apposita per rendere la privacy a prova della più gelosa ragazza di sempre 😉 .

Vi consiglio inoltre di impostare una buona immagine del profilo, in modo da non indurre in errore chi vi contatta.  Spero che questa guida vi sia stata utile.

GBA4iOS l’app che ti permette di emulare il game boy senza JB

Qualche anno fa è spuntata una bellissima applicazione, GBA4iOS ,che sfruttando delle falle di sicurezza di ios permetteva di emulare il game boy nel proprio device senza in pratica effettuare il jailbreak, dopo qualche tempo, però l’applicazione smise di funzionare a causa della correzione di tale bug. Oggi pare che gli sviluppatori abbiano trovato un’altra falla che ci consentirebbe di installare questo bel Emulatore game boy ios.

GBA4iOS

GBA4iOS,  oggi dovrebbe presentare il suo prodotto al lancio infatti, sul sito, è presente un countdown che riporta: Game Boy Advance, meet iOS. Again.

Tra circa 10 ore scopriremo come poter giocare ai giochi del Game Boy anche sui nostri iphone e verosimilmente su ipod e ipad.

Molte informazioni sono riportate dal sito, che ci presentano questa ultima versione di GBA4iOS con un nuovo e ridefinito design per iOS 7, molti controlli ed altrettante opzioni per modificare il tema, in più (sempre secondo il sito ufficiale) dovrebbe essere presente un supporto alla sincronizzazione con Dropbox.

Appena l’app sarà rilasciata questa sera, per installarla dovremo aprire il link in Safari che ci verrà mostrato e seguire le istruzioni a schermo. Ovviamente sappiamo che quest’app durerà più o meno quanto la precedente, infatti è plausibile che Apple non appena se ne accorga tappi subito la falla che ne permetta l’installazione e l’uso.

Appena avremo maggiori informazioni creerò una guida all’installazione, perciò se volete giocare a supermario o a pokemon sul vostro device…. Stay Tuned!!! 😉

Allarme Malware WhatsApp

Fate attenzione ad aprire un video piuttosto popolare in questi giorni, diffuso dalla società mini mad su Youtube, infatti distribuisce un Malware WhatsApp.

Essendo un video molto diffuso, è possibile che vi siate incappati nella visione di questo cortometraggio, che ha come protagonisti un uomo ed una donna, nei panni di due innamorati seduti in un ristorante. Il Video si conclude con la ragazza che inizia ad ingelosirsi a causa di una cameriera troppo servizievole, ed inizia ad esternare tutta la sua rabbia isterica contro il povero ragazzo (true story 😉 ).

Malware WhatsApp

Questo video, essendo in tema valentiniano, ha fatto il giro del web diventando il più cliccato e seguito su youtube in poco tempo, ma qualche scellerato ha pensato bene di divulgarlo anche sul famoso servizio di messaggistica WhatsApp. Bene che c’è di male vi chiederete voi, dopo essere arrivati a questo punto del tedioso racconto… Il problema è che alcuni sfortunati utenti, dopo la visione di questa breve video love story, hanno ricevuto il seguente messaggio:

Ci scusiamo per l’inconveniente. Il nostro sistema ha automaticamente bloccato il tuo numero perché in violazione dei nostri termini di Servizio . Dopo ulteriore verifica, abbiamo scoperto che questa azione è stata incorretta e abbiamo sbloccato il tuo numero.

Come avete notato si tratta di un inconveniente piuttosto importante, infatti sembrerebbe che il video installi un Malware WhatsApp e pertanto vi invitiamo a prestare la massima attenzione. Ovviamente wapp ha preso immediate contromisure e ci risulta che gìà in alcuni casi sia stato risolto il problema che affligeva alcuni utenti, se questo dovesse perdurare potrete semplicemente liberarvi di questo Malware WhatsApp  cancellando il video dal rullino fotografico e richiedendo l’attivazione tramite sms.

A voi è successo??? come avete risolto

 

iTunes radio vicino l’arrivo in Italia

I rumors che circolano da qualche giorno in rete ci avvisano che Apple potrebbe lanciare il proprio servizio iTunes Radio anche in altri paesi durante il Fine Settimana.

Fino ad oggi il servizio è disponibile solo per coloro che hanno un account Apple USA. In poche Parole iTune radio è un servizio analogo a spotify e all’italiana cubomusica che permette di ascoltare gratuitamente musica in streaming attraverso la gestione dei canali radio distinte per genere o per artista.

Questo servizio gira su tutti gli iPhone, iPad, iPod touch, Mac ed Apple TV: le stazioni radio preferite difatti rimangono memorizzate su iCloud, in tal modo se decidiamo di sospendere l’ascolto su un dispositivo, lo possiamo continuare in un altro senza nessuna attesa o la necessità di dover ricercare il brano che si ascoltava.

itunes radio
itunes radio

Questa notte, alcuni utenti inglesicanadesi ed australiani, aprendo l’app musica si sono trovati sbigottiti difronte alla schermata di benvenuto di iTunes Radio che chiedeva di “cliccare per cominciare ad ascoltare” però ovviamente andando avanti, veniva restituito un messaggio di errore che avvisava che iTunes Radio non era supportato per quel paese o regione.

Ad oggi non ci sono notizie sugli account italiani, ad ogni modo è quasi certo che la casa di Cupertino sta per implementare il servizio iTunes Radio anche a gli utenti non USA.

Secondo l’analista Bloomberg, iTunes Radio farà il debutto in tutta Europa e Canada “all’inizio del 2014″, quindi se per noi non sarà in questo weekend, potrebbe essere il prossimo.

Cosa ne pensate di questo servizio??? quale preferite tra le offerte similari???