iPhone 8: ecco la foto di una scheda tecnica

Ecco in anteprima le immagini dello Schema tecnico del prossimo iPhone 8 trapelate  in rete qualche giorno fa ed una nuova foto che sostanzialmente conferma il design precedente e non solo.


Il telaio del nuovo iPhone 8 dovrebbe essere essere in alluminio e secondo alcuni rumors e queste immagini lo sblocco tramite impronta digitale si sposterebbe sul retro, permettendo una più facile e veloce gesture.

 

 iphone 8

iPhone 8 : scopri il nuovo concept futuristico

iPhone 8

Nuovi Rumors suggeriscono che il 2017 ci darà un iPhone 8 che introdurrà alcune delle modifiche di progettazione più radicali che abbiamo visto per l’iPhone dal 2014.

Alcuni designer 3d hanno creato dei prototipi concettuali basati sugli attuali voci di corridoio che circolano in rete.

Molti dei prototipi in realtà si basano su idee stravaganti e fantasiose che di sicuro Apple non realizzerà mai.

Altre invece rispecchiano ciò che gli insider e gli analisti di tutto il mondosi aspettano dal nuovo iPhone 8 a partire dal display edge-to-edge con tasto Home built-in, schermo OLED, ricarica wireless, e addirittura il corpo in vetro.

iPhone 8 secondo Thadeu Brandão

Oggi vi mostriamo questo progetto realizzato da Thadeu Brandão che è stato oggetto di molteplici attenzione da parte degli addetti ai lavori nel corso degli ultimi due giorni.

Il designer in questo rendering immagina un iPhone 8 con un display più grande edge-to-edge, doppia fotocamera e un vetro frontale ed uno posteriore circondato da un telaio in alluminio.

Il mockup immagina l’iPhone con due display nella parte anteriore e la parte posteriore, cosa altamente improbabile, e comprende un tasto home fisico integrato nello schermo alla parte inferiore del dispositivo, che non ci aspettiamo per l’iPhone 8.

Ha home bar in pieno stile Android o una “Touch Bar” con i controlli che cambiano contestualmente in base alle app utilizzate, anche questo in realtà non è previsto, ma rende il prototipo davvero geniale e funzionale.

Brandão ha anche condiviso diverse prototipi di iPhone 8 sul suo sito web , mostrando il suo rendering in modo più dettagliato.

Cosa vi aspettate invece voi dal nuovo modello Apple???

Il nuovo iPhone 8 sarà la rivoluzione che un pò tutti ci aspettiamo o Apple deluderà le nostre aspettative proponendo un modello ed un design già collaudato???

Ovviamente per adesso non ci sono delle risposte sicure, ma sonderemo la rete per fornirvi maggiori dettagli su questo nuovo device made in Cupertino. Stay Tuned!!!

Gli iPhone 7 sono gli smartphones più veloci e potenti del 2016

Dai test elaborato da AnTuTu, gli iPhone 7 (sia la versione normale che plus) sono gli smartphone più potenti e prestanti del 2016.

A fine settembre Apple ha presentato i suoi nuovi device, aggiornando quindi i precedenti top di gamma, che montano il nuovissimo processore A10 Fusion.

Con questo formidabile processore, gli iPhone 7 hanno conquistato il titolo di smartphones più performanti per il mercato del 2016.

Il nuovo processore A10 Fusion offre prestazioni veramente impressionanti, che nei test di AnTuTu hanno raggiunto il punteggio di 181,316 sull’iPhone 7 Plus e 172,001 sull’iPhone 7.

iphone 7 classifica

 

Dalla classifica si evince come i concorrenti che montano Android OS non riescono ad ad avvicinarsi molto alle prestazioni dell’iPhone 7.

Al terzo posto infatti noriamo il OnePlus 3T, con un punteggio di 163,013; seguito da LeEco Le Pro3, Moto Z, OnePlus 3 ed altri.

La samsung non rientra proprio in questa classifica di prestazioni, infatti pur avendo dei processori molto performanti, risulta non classificata nei primi 10 posti.

Attendiamo con ansia i primi risultati del 2017 per verificare le posizioni dei nuovi smartphone e dei dispositivi che usufruiranno della tecnologia a 10nm.

Restate sintonizzati con noi 😉

 

Cover iPhone 7 Spigen

cover iphone 7

Sono molte le cover iphone 7 che si possono trovare su amazon oggi vi parliamo dei prodotti Spigen, una ottima casa produttrice low cost.

Ecco alcuni prodotti:

In particolare abbiamo provato per voi la cover anti urto che si trova al prezzo di 9.49€, ed è veramente buona; conta infatti di una protezione laterale (nera) rinforzata che protegge il vostro iphone 7 o 7 plus da cadute accidentali evitando ammaccature alla scocca e quindi rotture allo schermo.

Un’altra nota positiva è il retro trasparente che permette di sfoggiare sia la colorazione originale che il logo Apple garantendo al contempo una protezione ottimale dai graffi e dall’usura che si può creare tenendo il device in tasca.

Consiglio inoltre di abbinare la pellicola protettiva del tipo ” vetro temperato ” per avere una maggiore copertura nel punto più delicato del vostro iPhone: lo schermo.

 

Offerte iPhone 7 ed accessori

Come sapete ormai il periodo natalizio è volto al termine, ma ancora sono le offerte iphone 7 e per accessori vari che si possono trovare su amazon o su ebay. Noi di iTechNews.it ve ne presentiamo alcune.

 

problemi iphone 7 plusiPhone 7 in offerta su amazon

iPhone 7 32gb a 695 (-100€) –>http://amzn.to/2idoSFB

iPhone 7 Plus 32gb Nero Matte a 861 (-77€)–> http://amzn.to/2idgCoZ

 

 

 

 

 

Vetro temperato 3.39€

iPhone 6-6s –> https://goo.gl/PN79UY

iPhone 6-6s Plus –> https://goo.gl/OsyIAH

iPhone 7 –> https://goo.gl/ngIDbF

iPhone 7 Plus –> https://goo.gl/EHyrbB

Samsung s7 Edge (7.99€) –> https://goo.gl/JzCbyn

 

 

Tutti i link segnalati appartengono a venditori terzi presenti sulle piattaforme Amazon Italia ed Ebay Italia ed hanno feedback di vendita molto buoni.

 

3 nuovi modelli di iPhone per il 2017

Secondo alcuni rumors confermati anche da alcuni documenti e disegni tecnici apparsi sul web Apple si starebbe preparando al lancio di device con caratteristiche deltutto nuove. 


La Mela, a quanto pare, lancerà nel 2017 ben tre nuovi iPhone, tra cui una vatiante edge denominata “Ferrari”. Le sigle dei tre nuovi iPhone sarebbero D20, D21 e D22.


Tutto questo si ricollega quindi con alcune indiscrezioni trapelate sul web diversi mesi fa, in base alle quali Apple potrebbe presentare due versioni aggiornate di iPhone 7 e iPhone 7 Plus (probabilmente iPhone 7s e iPhone 7s Plus), e un nuova nuovissima versione high-end. 

In particolare per questo device si parla di display OLED borderless, tasto Home “invisibile”, ricarica wireless, e gpu superpotente. Sarà questa la versione “D22 Ferrari”???

“Ferrari” potrebbe avere un sostanziale re-design interno, in particolare la scheda logica dovrebbe essere divisa in due sezioni distinte collegate tra loro da un cavo flessibile.

Apple tenuta a sostituire iPhone solo con modelli nuovi

Un tribunale danese in questi giorni ha sentenziato che Apple deve sostituire ad cittadino danese l’iPhone guasto con un modello nuovo, e non con uno rigenerato, come fino ad oggi accadeva.

David Lysgaard ha infatti fatto causa ad Apple poichè il suo iPhone 4 era stato sostituito con un rigenerato, quindi con componenti riciclati.

Così i giudici del tribunale hanno sancito che una sostituzione come questa si tradurrebbe in un valore di rendita più basso. La società di Cupertino, quindi, esimersi dal sostituire il dispositivo del cliente con un modello nuovo, uniformandosi a quello che sono le leggi danesi.

Tutto ciò creerebbe un precedente di rilievo in Danimarca, soprattutto se la decisione fosse confermata anche in appello.

Dopo tale sentenza, infatti, Apple si vedrebbe costretta a sostituire tutti gli iPhone in garanzia portati in assistenza con modelli nuovi, e non ricondizionati.

 

Super Mario Run in anteprima Apple Store NY

super mario run

super mario run

 

Super Mario Run è stato presentanto lo scorso settembre insieme ad iPhone 7 e iOS 10.

Questo bellissimo gioco sarà per adesso una esclusiva dell’App Store (quindi scaricabile solo dai device iOS: iPhone, iPad e iPod Touch), mentre per i dispositivi Android la data di rilascio sembra ancora molto lontana.

Così Facenco la Nintendo ha fortificato la collaborazione con Apple, proponendo addirittura un’anteprima esclusiva di Super Mario Run nell’Apple Store di New York.

Il nuovo gioco della Nintendo sarà qui presentato da uno degli ideatori della game saga – Shigeru Miyamoto, che in tale occasione proporrà una versione praticamente definitiva del gioco, che verrà resa giocabile per una prova ai presenti all’avento.

Dai Rumors delle ultime ore, l’evento si terrà la prossima settimana, poco prima dell’uscita del gioco.

Ricordiamo che il gioco uscirà per tutti i dispositivi iOS il 15 dicembre è però previsto già da parecchio tempo la possibilità di attivare una notifica dall’app store non appena il gioco verà rilasciato.

Stay Tuned

iPhone SE: uno smartphone economico ma potente

iphone se
iPhone SE

Oggi, dopo quasi un anno di assenza, ritorno parlandovi del nuovo iPhone SE , lo smartphone economico di fascia bassa (anche se supera i 500€)-

Da cosa Nasce l’idea di iPhone SE

Questo device è stato costruito dalla Apple prestando ascolto ad alcune specifiche richieste dei suoi clienti, iniziando dalla  la grandezza, anche perchè uno smartphone grande è sicuramente molto più comodo per guardare un filmato o per scrivere sui social ma ovviamente risulta poco pratico  da portare in giro o gestirlo con una sola mano. Sopratutto per noi maschietti che non usando borse siamo costretti a tenerlo in tasca.

Apple ha quindi seguito le varie recensioni e lamentele riguardanti i vari modelli di iPhone pubblicate sul sito,scommettendo quindi su iPhone SE, che vanta un display di appena 4 pollici (come il 5s), con risoluzione 1136 X 640, e non finisce qui. Grazie a tale caratteristica infatti, le sue dimensioni complessive sarebbero scese a 123.8X58.6X7.6 mm, risultando così non solo più piccolo ma anche molto più leggero dell’iPhone 6s, di cui vanta però lo stesso sistema operativo, iOS 9.3.1.

Il centro nevralgico del nuovo iPhone SE è gestito da un chipset della famiglia A9, (lo stesso installato in iPhone 6S) e del famoso coprocessore di movimento M9. Questo abbinamento permette di sfruttare, anche su questo device, la modalità “Hey Siri” sempre attiva, anche in assenza di un collegamento alla rete elettrica.  iPhone SE, risulta quindi 2 volte più veloce di iPhone 5S nei calcoli elaborati dalla CPU e ben tre su quelli GPU, rispetto al predecessore iPhone 5S.

Miglioramenti anche per la fotocamera posteriore. iPhone SE, è dotato dalla casa di cupertino con la medesima ottica da 12 megapixel introdotta con iPhone 6S, particolarmente sensibile alle condizioni di scarsa illuminazione, nonché altamente efficiente nella resa del colore. L’obiettivo, completato da un corpo a 5 lenti, vede un’apertura f 2/2, quindi la possibilità di fruire di un HDR automatico e del rilevamento autonomo dei volti. La stessa fotocamera, inoltre, può essere sfruttata per la registrazione di filmati fino a 4K, con stabilizzazione digitale per le modalità 1080p e 720p. L’ottica frontale, invece, è una classica fotocamera FaceTime da 1,2 megapixel, con apertura f 2/4, registrazione video fino al 720p, controllo dell’esposizione automatico e, come già citato, Retina Flash integrato nello schermo. Come iPhone 6S, il nuovo smartphone è compatibile con le Live Photos introdotte nell’autunno

 

Prezzo

Per ora è possibile ordinare l’iPhone SE soltanto tramite il sito dell’Apple, scegliendo tra il modello da 16 GB, prezzo 509 €, e quello da 64 GB, al costo di 609 €.