JailBreak Apple TV 4 generation: ecco come fare

1

Oggi vi andremo a spiegare come effettuare il JailBreak  Apple tv di quarta generazione con tvOS 10.1

Cosa ci serve:

  • Un Apple TV 4a generazione che monti  TVOS 10.0-10.1 .
  • Un cavetto USB-C con cui collegare Apple TV al vostro pc. (Windows, MAc o Linux)
  • Ovviamente occorrono anche l’app di LiberTV e Cydia impactor.

Operazioni Preliminari jailbreak Apple tv

1.  Iniziate scaricando Cydia Impactor

2.  Scaricate l’applicazione LiberTV.

3. Collegate la vostra Apple Tv al pc con il cavetto usb-c ed avviate cydia Impactor  assicurandovi che Cydia Impactor abbia rilevato la vostra Apple TV e quindi trascinate file ipa di LiberTV sulla finestra.

4.  L’applicazione vi richiederà Apple ID e la password associati al vostro account: digitateli in sicurezza. Se è attiva la verifica in due passaggi entrate in questa pagina, ed effettuate la richiesta di una password specifica per l’applicazione.

5.  Una volta installata l’app per il jailbreak, scollegate la vostra Apple TV dal computer e collegatela al televisore tramite HDMI.

6.  Lanciate l’applicazione liberTV.

7. Adesso dovrete selezionate le seguenti opzioni per aver un corretto funzionamente (immagine repertita in rete)

A questo punto il Jailbreak Apple Tv è terminato e potrete installare app da terminale ssh. Inoltre il jailbreak apple tv deve essere rifatto ogni volta che si scollega dalla rete elettrica.


N.B. La procedura potrebbe danneggiare la vostra apple tv quindi eseguitela a vostro rischio e pericolo

 

1

Ecco come effettuare il jailbreak iOS 10.1.1 [GUIDA]

jailbreak ios 10.1.1

Da qualche giorno è disponibile il tool per effettuare il jailbreak ios 10.1.1.

Ecco cosa dovere fare (a vostro rischio e pericolo) per trasformare i vostri dispositivi in jailbroken:

Ovviamente saranno supportati i dispositivi 64bit: iPhone 6s/6s Plus, iPhone 7/7 Plus e iPad Pro con iOS 10.1.1 o versioni precedenti.

Cosa serve:

  1. Il file che permette di jailbrekkare il vostro dispositivo che si può scaricare da qui;
  2. Cydia Impactor che si può prendere da questo link;
  3. Un Apple ID;
  4. L’ultima versione di iTunes su Mac o PC Windows

Come procedere al jailbreak ios 10.1.1

Dopo essere sicuri di avere tutto l’occorente dei punti 1-4, seguite questa procedura per avviare il jailbreak di iOS 10:

  • Collegare iPhone o altro dispositivo ios al computer con il cavo USB/Lightning;
  • Effettua un bkup del tuo device tramite itunes;
  • Disabilitare il blocco del dispositivo con codice e Touch ID dal menù Impostazioni > Touch ID e Codice;
  • Disabilita anche la funzione “Trova il mio iPhone” da Impostazioni > iCloud > Trova il mio iPhone;
  • Avvia il programma Cydia Impactor;
  • Trascinare il file IPA (vedi punto 1) che serve per il jailbreak all’interno della finestra di Cydia Impactor;
  • Inserisci adesso l’Apple ID se Cydia Impactor lo richiede;
  • Far si che Cydia Impactor completi l’installazione del jailbreak sul tuo device;
  • Una volta installato, andare su Impostazioni > Generali > Profilo abilitando il profilo del file che hai appena installato;
  • Avviare la nuova IPA dalla schermata home
  • Attendere che il processo arrivo a conclusione in 10/15 secondi
  • L’icona Cydia appare sul dispositivo a segnare la conclusione del jailbreak

Essendo il jailbreak ios 10.1.1 untethered ricordo che si dovrà eseguirlo ad ogni riavvio del vostro device.

Ricordiamo che il jailbreak è una procedura particolarmente complessa e per certi versi pericolosa, quindi seguite questa guida solo se ritenete di saper metterci mano e a vostro rischio e pericolo.

Apple rilascia iOS 10.2

Dopo le beta finalmente arriva la versione definitiva per tutti.

Ecco cosa riporta il changelog:

iOS 10.2 introduce molte nuove funzionalità, tra cui l’app TV (solo negli USA): un’esperienza integrata mai vista prima che ti consente di accedere ai tuoi programmi TV e film da più app video. Il design delle emoji, completamente rivisitato, aggiunge maggiore definizione alle immagini. Ne sono state inserite più di 100 tra nuove faccine, nuovi alimenti, animali, sport e professioni. Questo aggiornamento comprende, inoltre, miglioramenti alla stabilità e risoluzioni di problemi.

Jailbreak iOS 7.1.1 untethered : Ecco la Guida

Jailbreak iOS 7.1.1 untethered  è stato rilasciato a sorpresa nella serata di ieri da un team cinese abbastanza sconosciuto.

E’ da rilevare che il tool denominato Pangu installa sia Cydia che uno store cinese che permette di scaricare illegalmente app di vario genere. Ad oggi sembra non contenere alcun software dannoso per i nostri device.

Ecco di seguito una guida da seguire per installare il tool Pangu che permette di effettuare il jailbreak sugli iDevice con il firmware iOS 7.1 o iOs 7.1.1.

Da ultime news: @MuscleNerd e @Comex hanno ammesso che il jailbreak del team Pangu è sicuro al 100%, complimentandosi per il lavoro svolto dal team.

I dispositivi compatibili con Pangu sono i seguenti:

  • iPad Air
  • iPad mini Retina
  • iPad mini
  • iPad 4, 3, 2
  • iPhone 5s
  • iPhone 5c
  • iPhone 5
  • iPhone 4s
  • iPhone 4
  • iPod touch 5

montanti iOS 7.1 e 7.1.1.

STEP 1. scarica il firmware di iOS 7.1.1 dai link sottostanti:

STEP 2. assicurati che il device su cui operi abbia  iOS 7.1.1 o almeno iOS 7.1 ed aggiorna itunes sul tuo pc

STEP 3. Scaricare iOS 7.1.1 jailbreak Pangu per Windows .

STEP 4. Per effetturare il jailbreak ios 7.1.1 untethered avviate il tool Pangu e collegare il vostro dispositivo al PC. Successivamente occorre deselezionare la spunta come evidenziato nello screenshot sotto, altrimenti installarete un negozio cinese di app illegali.

jailbreak ios 7.1.1 untethered
jailbreak ios 7.1.1 untethered

STEP 5. Per avviare il processo di jailbreak cliccare sul pulsante tondeggiante nero “????”, adesso dobbiamo modificare data ed ora sul nostro device.

44133

STEP 6. quindi andiamo nel menù Impostazioni> Generali> Data e Ora, e disattivare aggiorna automaticamente. Impostare la seguente data sul dispositivo: 02 giugno 2014 e come ora le 20:30

STEP 7. A questo punto è possibile vedere una nuova icona sulla schermata iniziale chiamata ‘Pangu’. Clikkarci sopra, aspettare un po’ di tempo; dopo pochi istanti il vostro dispositivo avrà un perfetto jailbreak ios 7.1.1 untethered con Cydia installato.

ecco la video guida

Fonte

Jailbreak UnTethered iOS 7.1 il punto della situazione

Jailbreak UnTethered iOS 7.1

In questi giorni si parla molto del Jailbreak UnTethered iOS 7.1 , con rimbalzi di palla che parlando del fatto che già esistono dei bug che consentano di iniettare il codice per jailbrekkare il dispositivo.

Jailbreak UnTethered iOS 7.1
Jailbreak UnTethered iOS 7.1

In Particolare un video di qualche giorno fa ci ha mostrato un iPhone 4 con iOS 7.1  Jailbreakatto, oggi invece è arrivata anche la conferma di iH8Sn0w che il Jailbreak UnTethered iOS 7.1 esiste anche per altri dispositivi, ad esempio il buon vecchio 4S.

Infatti il popolare hacker iH8Sn0w rispondendo alla domanda di un utente,che si è chiesto se l’iPhone 4 fosse l’unico dispositivo iOS 7.1 sul quale sia possibile il Jailbreak oppure se è invece applicabile anche agli altri device.

Ha risposto:

Beh, al momento il mio iphone 4S è Jailbroken”

 

Ovviamente all’attuale stato delle cose ha aggiunto che non esistono, al momento. versioni pubbliche di tool per iniettare il codice del Jailbreak di iOS 7.1, quindi è molto importante che evitiate tutti quelli che dicono il contrario, perché si tratta solo di siti fake con programmi a pagamento, che vi spillano soldi e vi installano software malevolo sul vostro pc e/o device.

Infatti a tutt’oggi non esiste un Tool pubblico ufficiale che permetta a tutti di installare il Jailbreak poichè gli sviluppatori stanno utilizzando alcuni metodi poco ortodossi in palese violazione del Copyright di Apple anzichè i classici bug del sistema che fino a poco tempo fa esistevano nel vecchio 7.0.6. Come al solito non è necessiaro perdere le speranze e soprattutto la pazienza, infatti sono già tutti al lavoro per pubblicare anche la versione del tool per il Jailbreak UnTethered iOS 7.1

In attesa vi terremo aggiornati su questo topic.

Stay tuned 😉

 

Apple Ha Appena rilasciato iOS 7.0.6 e iOS 6.1.6

A sorpresa alcune ore fa Apple ha rilasciato iOS 7.0.6 è 6.1.6 per iPhone, iPod touch e iPad.

ios 7.1.6

Come molti di voi sanno iOS 7.1 è ormai alle porte, l’uscita prevista è per la prima metà del prossimo mese, ma  nella giornata di oggi Apple ha rilasciato iOS 7.0.6 ed il 6.1.6, un nuovo aggiornamento del os più famoso di sempre, dedicato a tutti i tipi di iPhone, iPod touch e iPad. Questa nuova relase porta con se alcune novità minori, ed in particolare si occupa della risoluzione di un noto bug inerente l’autenticazione delle connessioni SSL. In questo momento sembra che questa sia la sola novità dell’upgrade, ma potrebbero ben esserci delle ulteriori correzioni non specificate.

Per aggiornare il vostro iPhone o ipad ad iOS 7.0.6 basta entrare direttamente nell’applicazione Impostazioni del vostro device, e andare alla voce Generali > Aggiornamento Software, oppure come preferibile andando a scaricare il file originale di iOS 7.0.6 tramite il software iTunes.

Ovviamente l’aggiornamento non ostacola il JailBreak di iOS che è possibile effettuare con il tool evasi0n

jailbreak untethered iOS 6.1.3 e 6.1.5

Device compatibili con jailbreak untethered ios 6.1.3 e 6.1.5

Se avete un device che non si aggiorna a ios 7 (un 3gs o un ipod) in aiuto ci viene iH8sn0w che infatti rilasciato ufficialmente un pacchetto gratuito disponibile su Cydia per trasformare il jailbreak tethered in unthetered.

jailbreak untethered ios 6.1.3
jailbreak untethered ios 6.1.3

E’ importante aver effettuato il jailbreak tethered al proprio dispositivo con redsn0w o sn0wbreeze.

  1. Aprite Cydia
  2. Cliccate su Changes nel menù in basso
  3. Cliccate sul pulsante Refresh  in alto a sx
  4. Dopo il Reloading Data effettuate una ricerca scrivendo “p0sixspwn”
  5. Cliccate su Install

Adesso siete untethered xD

Jailbreak UnTethered iOS 7 per tutti i dispositivi

jailbreak unthetered ios 7

Evasi0n jailbreak untethered ios 7

da pochi minuti il team di Evasi0n ha aggiornato il proprio tool ed adesso permette il Jailbreak Untethered iOS 7.

jailbreak untethered ios 7
jailbreak untethered ios 7

Dispositivi compatibili

  • iPhone 4
  • iPhone 4S
  • iPhone 5
  • iPhone 5S
  • iPhone 5C
  • iPad mini
  • iPad mini Retina
  • iPad 2
  • iPad 3a gen
  • iPad 4a gen
  • iPad Air
  • iPod touch 5a generazione

Ed ecco su quali dei sistemi operativi è possibile montarlo:

  • iOS 7.0
  • iOS 7.0.1
  • iOS 7.0.2
  • iOS 7.0.3
  • iOS 7.0.4
  • iOS 7.1 beta1
  • iOS 7.1 beta2

Procedura

Prima di iniziare:

  • backup e sincronizzazione (consigliato)
  • ripristino come nuovo e configurazione iniziale del dispositivo (consigliato)
  • Jailbreak
  • eventuale ripristino da backup e sincronizzazione (non consigliato)

Ecco la guida passo passo per eseguire il Jailbreak tramite evasi0n sui dispositivi con iOS 7:

Aggiornate il vostro dispositivo ad iOS 7.0.3 o 7.0.4 tramite iTunes (non via ota).

1. Chiudete iTunes ed Xcode e NON avviamoli durante l’intero processo!(chiudete tutto quello che avete aperto)

2. Disattiviamo il codice di accesso all’iPhone, nel caso in cui fosse attivo.

3. Scarichiamo evasi0n dal sito ufficiale : http://evasi0n.com/ installiamolo (Windows bisogna cliccare con il tasto destro del mouse sull’icona dell’applicazione e dal menu a tendina selezionare “Apri come amministratore”).

4.Attendiamo la fine dell’istallazione ed avviamo.

5. Colleghiamo il nostro dispositivo con iOS 7 ed attendiamo che il tool lo riconosca

6. Clicchiamo sul pulsante “Jailbreak”

7. Attendiamo che la procedura senza toccare il dispositivo e non apriamo programmi sul computer.

8. L’iphone si riavvierà. apparità la scritta “To continue, please unlock…” e appunto prendiamo il dispositivo e lo sblocchiamo, ci ritroveremo nella Home

9. Sul nostro dispositivo si troverà un icona “Jailbreak”, premiamolo  sola volta ed attendiamo il completamento del Jailbreak

10. Quando la procedura sarà completata, sul computer verrà mostrato il pulsante “Exit”. A questo punto la procedura verrà completata sul dispositivo.

11.Attendiamo il completamento senza toccare il dispositivo.

12. Ultimata la procedura dovremmo trovare l’icona di Cydia

13. Avviamo cydia attendendo che si aggiorni e si configuri in automatico-

Fine della procedura

 

Per info e problemi: Visita il nostro forum

JailBreak tethered ios 7.0.x per iphone 4; nuovo tools

jailbreak tethered ios 7
jailbreak tethered ios 7

Jailbreak tethered ios 7.0.x su iphone4

Riportiamo quanto oggi annunciato dal sito ispazio per l’uscita della nuova versione di GeekSn0w 2.0, la quale che un bel pò di nuove funzioni e migliorie grafiche

  • Aggiunto il supporto completo all’iPhone 3,2 (ora tutti i modelli di iPhone 4 sono supportati)
  • Ridisegnata l’interfaccia grafica
  • Rimosso il bottone install Cydia (adesso Cydia viene installata direttamente nello Step Jailbreak)
  • Aggiunto un menu di funzioni Extra
  • Aggiunta una funzione Extra che consente di avviare una connessione SSH via USB su un iPhone/iPod TOuch/iPad Jailbroken
  • Aggiunta una funzione Extra che consente di uscire dalla Recovery Mode (compatibile con iPhone 5S/5C/5/4S/4/3GS/3G/2G; iPad Air/4G/3G/2/1/Mini Retina/Mini; iPod Touch 5G/4G/3G/2G/1G)
  • Aggiunto il bottone Tutorial che porterà l’utente direttamente al video ufficiale
  • Fixati molti bugs

Il Jailbreak ovviamente per il momento è di tipo Tethered ovvero quando il vostro iPhone vene spento o riavviato sarebbe necessario eseguire di nuovo la procedura di avvio Tethered 

Requisiti

  • iPhone 4 (è l’unico supportato) con iOS 7.0; 7.0.2; 7.0.3 oppure 7.0.4 installato
  • La versione GeekSn0w 2.0 (scaricabile cliccando qui)

Preparazione

Iniziate con un bel bkup di dati per evitare problemi successivamente, se dovesse fallire tale procedura.

Procedura

1) Una volta scaricato iniziamo con l’installare GeekSn0w 2.0 semplicemente avviando il tool appena scaricato come amministratore.

2) Lasciate come cartella di installazione: C:/Jailbreak.

3) Avviate GeekSn0w dall’icona sul Desktop.

4) Colleghiamo l’iPhone, premiamo il pulsante “Exploit” e mettiamo l’iPhone in modalità DFU . Si avvierà una procedura automatica e noi non dovremo far nulla.

DFU mode:  3 secondi solo tasto power, 10 secondi tasto power+home, rilasciare il tasto power e tenere premuto il tasto Home fino a quando non viene riconosciuta la modalità DFU (circa 15 secondi).

Questa fase è terminata quando compare la scritta verde “Success”.

5) A questo punto clicchiamo il pulsante “Jailbreak” ed attendiamo che l’iPhone si riaccenda.

Avvio in Modalità Tethered ed installazione Cydia

Questo passo va eseguito ogni volta che si spegne o si riavvia il device

1) Colleghiamo l’iPhone e mettiamolo in DFU mode

2) Avviamo il processo di GeekSn0w e selezioniamo clikkiamo su “Boot Tethered” scegliendo la nostra di iPhone e iOS installato.

3) L’iPhone si accenderà, mostrando prima una serie di stringhe bianche e dopo circa 1 minuto sarà pronto per essere utilizzato.

Se è stato appena jailbrekkato non toccate l’iPhone infatti dovrete attendere l’installazione automatica di Cydia. Al termine di questa rieffettuate i passaggi da 1 a 3.

Adesso avete un iphone 4 jailbroken.

La procedura non è sicura al 100% ed il rischio di messaggi d’errore è dietro l’angolo, ma questa versione risolve tanti bug presenti nelle versioni precedenti.

Vi invitiamo a prendere pertanto questa guida come didattica e a segnalare problemi sul Nostro forum

Evad3rs e jailbreak iOS 7.0 : il punto della situazione

jailbreak ios 7.0
jailbreak ios 7.0
jailbreak ios 7.0

In questi ultimi giorni la comunità degli hacker è in gran fermento per sviluppare un metodo che consenta di effettuare il Jailbreak iOS 7.0 . Questa volta tocca agli Evad3rs a prendere parola ed hanno affermato su Twitter di essere molto vicini al compimento dell’impresa.

L’hacker planetbeing  afferma:

Stiamo ancora lavorando molto sul Jailbreak. I pezzi dovrebbero esserci tutti (ma non è ancora sicuro).

Ovviamente è ancora presto per capire cosa succederà, e con l’annuncio di iOS 7.0.3 entro la settimana prossima e di iOS 7.1 entro qualche mese, personalmente vedo slittare molto la possibile uscita del jailbreak iOS 7.0.

Molti rumors però danno per certo il compimento dell’impresa ed un imminente rilascio, spero che non accada come per iOS 6.1.4 il cui jailbreak è ancora nell’iperuranio, nonostante le molte voci che si rincorrevano per l’uscita dello stesso.

Quello che è sicuro è che il lavoro degli Evad3rs su ios 7.0 non è di certo fermo, anzi è in pieno vigore ed in piena attività, che il punto finale di tale travaglio sia iOS 7.0.3 o iOS 7.1 è tutto da dimostrare, ma l’Apple con gli ultimi aggiornamenti ha dimostrato di non voler cedere il primato di Software sicuro occupandosi in tempi record degli aggiornamenti che chiudono quei (molti) bug riscontrati in questa nuova versione, restringendo il campo all’injection di codice malevolo all’interno dei device della casa di cupertino che porterebbe all’installazione di cydia.

Voi cosa ne pensate di tutto questo??? Arriverà presto???