Rinasce il Tamagotchi ! Scopri le sue caretteristiche.

tamagotchi

Da qualche giorno si rincorrono le voci, ormai ufficiliazzate del ritorno del celebre Tamagotchi, il primo  “animaletto domestico virtuale” creato dalla Bandai Namco e molto famoso negli anni 90.

Chi non sa esattamente cosa sia, o semplicemente ai tempi era troppo piccolo per ricordarselo, il Tamagotchi era un ovetto di plastica (anche se in alcuni casi prendeva forme diverse) che permetteva di prendersi cura di piccolo animaletto su di uno schermo LCD in bianco e nero, nutrendolo e giocando con lui.

Come un vero animale domestico questo necessitava di molte cure e cercava attraverso un segnale acustico di attirare l’attenzione ove fosse stato trascurato.

La nuova versione del Tamagotchi sarà in vendita nelle prossime settimane in Giappone al prezzo di 1900yen (15€) e dovrebbe arrivare nei prossimi mesi anche in Italia.

E’ disponibile in sei colorazioni con molte più funzioni della versione originale.

Ecco un video promozionale che spiega il funzionamento.


 

Nokia 6: Scoprilo in Anteprima insieme a noi

nokia 6

Nokia 6 è stato ufficialmente presentato già da qualche giorno.

Ovviamente la curiosità e le attese verso questo nuovo device sono enormi, anche perchè segna il ritorno di Nokia nel mercato degli smartphone, dopo lo scivolone dato dall’adozione di windows mobile.

Nokia 6 unboxing

Nell’attesa che il Nokia 6 arrivi anche nel mercato italiano, possiamo deliziarci del video unboxing proposto e caricato da TechDroider.

 

Quello che colpisce della scatola è che a differenza dei competitors Nokia non adotta l’idea di minimal nel packaging, anzi usa delle confezioni retrò (tipo n95).
Il device è invece molto semplice e squadrato, soprattutto nella zona frontale, caratterizzata dai tasti fisici retroilluminati e dall’ormai immancabile lettore di impronte digitali.
Invece il retro ci delude un pò, inquanto il materiale opaco con cui è stato assemblato il nokia 6 ha un’innata tendenza a trattenere le impronte.
Ovviamente la fotocamera posteriore ed il flash LED, sono nelle vicinanze del logo della casa Finlandese.
All’accensione si nota come OS Android 7.0 Nougat brandizzato nokia, il che è la vera novità di questo device. Il tutto risulta abbastanza fluido e senza particolari problematiche evidenti.
Dentro la scatola infine oltre ai soliti librettri di garanzia e di uso rapido, il caricabatterie usb, il cavetto, le cuffie e l’estrattore per la sim.
Sperando presto di poter mettere le

Scopri il Samsung Galaxy s5 nel nuovo concept

Samsung galaxy s5

Come sapete su questo sito poco ci occupiamo della casa sudcoreana, forse per scelta o forse per convinzione, ma oggi vi voglio mostrare il nuovo concept del Samsung Galaxy S5 ideato da Rozetked. Questo nuovo modello della serie Galaxy sembra un pò un incrocio tra l’iPhone 5S e e tutto quella marmaglia di roba che si trova sulla rete. Senza stracagnarvi di più sui dettagli in prima battuta vi dico che il concept è ben fatto e mostra delle features particolari e davvero avvenieristiche.

Samsung galaxy s5
Samsung galaxy s5

Da quando il Touch ID di Apple ha fatto capolino all’interno del nuovo iPhone 5S, sono state molte le voci insistevano che una tecnologia analoga sarebbe stata implementata anche da parte di Samsung per i propri smartphone di fascia alta, si rumureggiava già dagli albori di un lettore d’impronte o addirittura di uno scanner della retina. Tutto questo potrebbe essere realtà già dal prossimo device che dovrebbe essere rilasciato.

Questo concept mostra il nuovo Samsung Galaxy S5, uno smartphone esteticamente molto simile al famoso iPhone 5S con dimensioni notevolmente più grandi. Non solo l’estetica però è stata presa dallo smartphone made in Cupertino, anche lo scanner di impronte digitali infatti è stato implementato con qualche miglioramento.

Ecco il video del concept:

httpv://www.youtube.com/watch?v=EhhRs_5sPbo

In questo bellissimo video si vede bene che il sensore di impronte digitali è stato ampliato, ricoprendo così tutto lo schermo, permettendo così di sbloccare il proprio dispositivo appoggiando il proprio dito sulla superfice dello stesso.

Una bella funzione riguarda lo sblocco del dispositivo. Questa caratteristica consentirebbe all’utente di sbloccare lo smartphone recitando una frase impostata precedentemente. sicuramente l’idea non è malvagia ma tuttavia difficile da usare nella vita di ogni giorno, basti pensare ai disturbi che si potrebbero creare a causa della confusione in città.

Inoltre vengono proposte le caratteristiche tecniche tanto attese del Galaxy S5. Uno schermo da 5.2 pollici con una risoluzione di 2560 × 1440, una CPU Exynos Octa 64-bit e 3GB di RAM.

Tutto ciò renderebbe questo smartphone sicuramente un degno rivale del prossimo iPhone 6???

whatsapp ios 7 : Il video l’uscita entro i prossimi 15 giorni

L’Uscita

Tutte le informazioni in nostro possesso ci hanno indireizzato per l’uscita di Whatsapp per iOS 7 entro Novembre.

Probabilmente i tempi dell’uscita sono quasi giunri, in considerazione che il web ormai è saturo di immagini dei beta tester che ci fanno vedere in azione la verisone 3.0

Il Video

Aspettando è uscito un nuovo video, creato da un sito specialistico tedesco, che mostra proprio il nuovo aggiornamento in azione

Come si denota dal video, il nuovo aggiornamento introdurrà un rinnovamento grafico (minimale in linea con ios 7.0.4) per l’intera applicazione, risolvendo tutti i bug che affliggono l’attuale versione.

Non ci attende che aspettare con ansia questo aggiornamento, il cui clamoroso ritardo, rende obsoleta l’app.

Video iPhone 5S e 5c , scatola e logo

E rieccoci a parlare di iphone mostrandovi tra le altre cose il video iphone 5s.

Intanto vi ricordate la scatola dell’ iphone 5s che vi ho fatto vedere ieri??? Si si proprio quella in cui si vedeva il tastino home dal contorno argentato…Zemanta Related Posts Thumbnail

Bene adesso vi faccio vedere il logo del 10 settembre:

 

31859

Lo notate??? si infatti, insieme ai cerchietti colorati c’è un cerchietto dai contorni argentati…. quindi questo farebbe presagire che l’immagine vista ieri e il roumors del sensore di impronte digitali incorporato nel contorno del tasto home (che pertanto rimane concavo e analogico) sia confermata.

Bene adesso vediamo il video:

In questo si notano le scocche del 5s e del 5c, nella loro colorazione e dimensione reale. Appare pertanto confermata la versione champagne per l’iPhone 5s.

Negli ultimi giorni inoltre è emerso quello che è forse l’indizio decisivo per conoscere la data di uscita di iPhone 5S e 5C, che dovrebbe essere il 20 settembre: Verizon, AT&T e T-Mobile USA hanno bloccato i giorni di ferie per i dipendenti, all’incirca nel periodo dal 18 al 22 settembre. Secondo quanto riportato da Appleinsider, lo stesso provvedimento sarebbe stato preso da Apple per i lavoratori del supporto clienti nel periodo 15-28 settembre. Se consideriamo la tabella in basso:

 

31519Si vede che con l’eccezione delle prime due versioni i melafonini sono sempre stati rilasciati tra una settimana e mezza e due settimane dopo la presentazione ufficiale, e quindi il periodo del blocco delle vacanze per i dipendenti sembra un indizio decisivo, considerato che nel passato sono stati presi analoghi provvedimenti, soprattutto dai retailer, per il lancio di alcuni dispositivi molto attesi sul mercato.

Anche se il periodo di sospensione delle ferie comprende più giorni, il 20 settembre sembra però la data più probabile: come si può vedere dalla tabella, tutti gli iPhone sono sempre stati lanciati sul mercato di venerdì (con l’eccezione dell’iPhone 4), per sfruttare il weekend in modo da dare subito slancio alle vendite. E il 20 settembre è un venerdì.

Quindi che dire, ormai di questi device si sanno morte e miracoli, non occore altro che attendere la data di uscita.